Differenze anime/light novel Classroom of the Elite

Salve, scrivo questo articolo per chiarirvi la situazione per quanto riguarda l’anime di Classroom of the Elite. Prima di tutto, dovete sapere che l’anime serve a promuovere l’opera originale. La serie light novel ha finora 18 volumi in totale ed è ancora in proseguimento. Mentre l’anime ha trasposto i primi 3 volumi – a eccezione dell’episodio 7 che copre parti del volume 4.5 – l’adattamento manga supera gli eventi della serie animata a partire dal capitolo 28.
Detto ciò, l’autore della serie originale ha optato per una suddivisione in saghe in base agli anni scolastici, dedicando i primi 14 volumi al primo anno e i successivi 5 al secondo.
Classroom of the Elite Light Novel Seconda Stagione

Vi lascio questo esempio, mostrandovi le copertine del volume 1 del primo anno e il volume 1 del secondo anno
.

Adesso parliamo delle differenze tra anime e light novel. Vi evidenzierò alcuni dei cambiamenti più rilevanti effettuati dalla trasposizione dei primi volumi:

Volume 1

  • L’incontro in cui si conoscono per la prima volta Ayanokouji e Horikita è differente;
  • Non hanno adattato l’evento del club in cui viene mostrato il fratello di Horikita, nell’anime appare nella cerimonia d’apertura;
  • È diverso il luogo dove Kushida mostra la vera se stessa;
  • Nell’anime vengono mostrati 25 studenti in classe invece di 40 e questo ha una grossa influenza negli eventi futuri;
  • Horikita viene mostrata come una tsundere, ma non è esattamente così e verrà spiegato meglio successivamente;
  • Nella novel viene spiegato dettagliatamente dalla professoressa come il protagonista sia riuscito a prendere il 50% dei voti nell’esame di ammissione;

Volume 2

  • Nella novel, Ayanokouji e Ichinose si confrontano con i 3 studenti della classe C, mentre nell’anime era con Horikita; inoltre, Ichinose era più rivelante in questo volume di quanto non lo sia stata nella serie;
  • Sakura ha affrontato da sola il venditore stalker, intanto Ayanokouji ha aspettato fino alla fine per poi apparire insieme a Ichinose;
  • Il protagonista e Ichinose lasciano scappare lo stalker senza avvisare la polizia;

Volume 3

  • L’episodio 8 è anime original e prende alcune parti dai volumi 3 e 4;
  • La classe C si presenta come una gang mafiosa con a capo Ryuuen, ma nella novel il suo personaggio è caratterizzato meglio;
  • Nella novel Sakayanagi appare nel volume 5, ambientato dopo la sfida dell’isola;
  • Ayanokouji gira l’isola per raccogliere informazioni sulle altre squadre e trova il posto della grotta dove risiede la classe A;
  • Viene mostrata un po’ di più Karuizawa dopo il furto della biancheria;
  • L’abbraccio di Kushida avviene nel volume 4 ma accade in circostanze totalmente diverse;
  • L’ultimo episodio finisce quando Ayanokouji esprime i suoi pensieri su Horikita, mentre nella novel accade quando il protagonista incontra Horikita quasi svenuta, dopo lo scontro con Ibuki della classe C;

L’episodio 7

L’episodio 7 è un caso particolare perché, come già detto prima, adatta alcuni eventi del volume 4.5 in maniera completamente sbagliata e inefficace. Nell’opera originale gli eventi ripresi dall’anime vengono ambientati dopo il viaggio in crociera e si svolgono con personaggi diversi. La serie omette o altera le introduzioni di personaggi che saranno importanti in futuro, ad esempio viene presentata subito Sakayanagi, e ciò va a rovinarne gli sviluppi.
Oltretutto, l’anime mostra il protagonista come un personaggio senza emozioni snaturandone la personalità rispetto alla controparte cartacea: nella novel sembra essere un normale studente delle superiori, consapevole delle circostanze, che ha intenzione di conoscere i suoi compagni di classe. Solo alla fine del terzo volume mostra davvero una parte del suo lato oscuro.

Vi ho fornito questi pochi dettagli con lo scopo di non spoilerarvi troppo la novel. Volendo recuperarla, la scelta migliore è di leggervi l’opera originale a partire dal primo volume perché racconta sin da subito in maniera più approfondita le vicende e i personaggi, con i loro pensieri e ragionamenti. L’ambientazione e il sistema scolastico vengono spiegati nel dettaglio, risultando molto più articolati e sfaccettati di quanto possa sembrare dall’anime. In aggiunta, vi sono anche i volumi .5 (4.5, 7.5, 11.5) . Si tratta di una raccolta di storie brevi e canoniche che successivamente acquisiscono maggiore importanza nella trama, perciò vanno letti.

Personalmente, vi sconsiglio fortemente il manga perché è molto indietro rispetto all’opera originale e prosegue molto lentamente, con una pubblicazione mensile: ad oggi (data di pubblicazione di questo articolo), ha iniziato ad adattare il volume 5. Inoltre, rovina la caratterizzazione del protagonista che è reso troppo espressivo e i disegni, a mio parere, non sono il massimo.

Dove si può leggere la light novel?

Purtroppo non è licenziata qua in Italia e quindi bisogna ricorrere alla versione inglese della Seven Seas. Lì potete scegliere se prendere la versione digitale oppure quella cartacea, ma sappiate che la versione digitale esce prima. Il rilascio di ogni volume è trimestrale e attualmente deve ancora uscire il volume 8. Il livello d’inglese richiesto per la lettura lo ritengo personalmente abbastanza semplice, tutto sommato comprensibile da chiunque possegga le basi della lingua. Se siete novizi, basta abituarvi con il vocabolario d’inglese.
Classroom of the Elite Light Novel Seconda Stagione

Potete anche acquistare i volumi su amazon, vi lascio qui i link per l’acquisto:
Volume 1
Volume 2
Volume 3
Volume 4
Volume 5

Fonte consultata e tradotta da: YouZitsu Wiki



Condivi Questo Articolo

jacky098

Guardo anime, leggo manga e light novel. È nata la passione di guardare gli anime da bambino quando venivano trasmessi in televisione. Sono un amante di Pokémon, adoro discutere con gli altri sulle cose che mi piacciono e me la cavo abbastanza con la grafica. I miei anime preferiti sono Re:Zero, Monogatari Series, Marzo da Leoni e Banana Fish. Lista anime visti: https://myanimelist.net/animelist/JackyScotty

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *